Il PVC (o cloruro di polivinile o polivinilcloruro) è una delle materie plastiche di maggior consumo al mondo.
Puro, è un materiale rigido; deve la sua versatilità applicativa alla possibilità di essere miscelato anche in proporzioni elevate a composti inorganici e a prodotti plastificanti che lo rendono flessibile e modellabile. Nel campo edile e dell'arredo, presenta notevoli vantaggi, e oggigiorno viene proposto in diverse modalità di posa. Alcuni pavimenti in PVC presentano caratteristiche altamente tecnologiche, come i pavimenti antistatici e conduttivi per aree elettroniche di telecomunicazioni, sale operatorie e unità radiologiche. Altri sono prodotti con accurate tecniche di riciclo.
Altri ancora sono caratterizzati dalla facilità e velocità di installazione.
La collezione di pavimentazioni viniliche include una vasta gamma di decori a chip, marmorizzati e direzionali, che possono essere usati in tutte le applicazioni.